Ma come si fa a fare una applicazione MVC sfruttando la potenza OOP di un framework come CODEIGNITER? Chiedilo alla mossa Ch5 di Fischer!

Poesia allo stato puro: http://www.chessgames.com/perl/chess.pl?tid=54397, combinazioni simili a melodie! Qualche screzietto conflittuale, altrettanto certo che si https://it.wikipedia.org/wiki/Campionato_del_mondo_di_scacchi_1972. Perchè questa mossa é così importante per la storia degli scacchi? Perché dalle nostre fonti Fisher non aveva mai vinto contro il Fonzie dell’ URSS e quindi il bucare il sistema con questa prestazione eccelsa sulle case bianche (chi ha seguito le partite del match anche se non era ancora nato sa bene che il crollo sulle case bianche caratterizza molte delle prestazioni di Spassky, in particolare la sesta partita, forse il regime che lo supportava in quel momento non stava attento ai globuli bianchi del nostro eroe che minacciava la democrazia mondiale) ha di fatto ribaltato dal punto di vista psicologico gli esiti della lotta, nel senso che all’ autostima dell’ uno corrispondeva in maniera proporzionale il declino dell’ altro e così via con la lunga trafila di risultati positivi ottenuti da Fisher che di fatto affossavano la convinzione di Spasky di poter prevalere. Dopo Ch5 il nostro eroe si é permesso di sbeffeggiare a destra e a manca il nostro antieroe con aperture strane e forse minori (dall’ Alekhine alla Pirc con due prestazioni eccelse che gli hanno fatto portare sul tabellone un punto e mezzo!) segno che a quel punto Bobby poteva anche giocare 1 h4 e portare a casa lo stesso uno score positivo. E’ quello che succede in tutti gli sport: non appena gli avversari cercano di prevalere perché nella loro testa di svantaggiati teorici si insinua il sospetto che possono vincere e sovvertire pronostici ineluttabili ecco che il miracolo avviene. Questa Ch5 non é solo una mossa ingegnosa e antiestetica e lo squillo di tromba dell Apocalisse per Spassky tanto che ci viene insinuato un sospetto: e se quel pazzoide di americano avesse di fatto combinato volutamente quello strafalcione di alfiere prende pedone h2?! E se poi avesse continuato a fare finta con le sue bizze del secondo turno? Allora tutto avrebbe indotto il povero Fonzie a pensare erroneamente che sul due a zero il match era ormai segnato, tanto da accettare tutta una serie di “trucchetti” per lui svantaggiosi? NOn lo sappiamo cosa c’era dietro ma parlano i fatti: quando il Jekill a stelline si é messo a fare il suo lavoro, come dice lui nel film La Grande Partita, quello di fottere la gente (é solo una battuta cinematografica), tutto ha iniziato a veleggiare senza ostacoli con il vento in poppa e se c’è un cambio di rotta alla navigazione impresso da una singola mossa, questa é proprio Ch5! E adesso saltiamo alla progettazione birresca con CodeIgniter e con web marketing Umbria! Munirsi di una lattina. Scomporre la lattina in numerose variabili, come si fa in genere con la costruzione degli aerei dove ogni blocco viene pensato in chiave modulare per semplificarne il funzionamento, quindi in pratica i campi della mia tabella saranno questi: id, img, categoria, birra, tipo, alcol, cl, ingredienti, content. A questo punto creiamoci un file SQL da importare sul nostro DB in rete quindi un file db.sql che conterrà al suo interno le seguenti istruzioni:

CREATE TABLE birre (
id int(11) NOT NULL AUTO_INCREMENT,
img varchar(255) NOT NULL,
categoria varchar(255) NOT NULL,
birra varchar(255) NOT NULL,
tipo varchar(255) NOT NULL,
alcol varchar(255) NOT NULL,
cl varchar(255) NOT NULL,
ingredienti varchar(255) NOT NULL,
content text NOT NULL,
PRIMARY KEY (id),
KEY birra (birra)
);

A questo punto ci si collega al proprio DB con le modalità indicate dal provider e si importa la tabella in un database specifico di solito preconfigurato. Il passo successivo é caricare un singolo prodotto, la singola birra e se ci accorgiamo che qualcosa non quadra facciamo anche le modifiche al DB tipo il varchar 255 é poco indicato per contenere una stringa come acqua, minerale naturale, malto d’orzo, frumento, luppolo etc quindi vado su struttura e modifico il campo da varchar a TESTO. Fatto questo il passo successivo sarà caricare tutte le nostre lattine sul DB quindi si suppone ore e ore di implementazione si suppone. Fatto questi si scarica CodeIgniter cercando da un motore codeigniter download e arrivando a https://codeigniter.com/download. E siamo pronti per fare le cose semplici, visto che bisogna partire per gradi quindi, proviamo a leggere i dati e a inserire un sistema di paginazione. Alla fine dei 45 gg di lavoro otterremo questo risultato: http://www.farwebdesign.com/codebeer/ ohhhhhhh interessante! Ossia una tabella che legge tutti i record nella stessa pagina! E un sistema di paginazione non lo facciamo? Certo che sì! Magari la prossima volta eh!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...