Formazione Colle di Nocera Umbra e la tematicità.

formazione-colle-di-nocera-umbra

formazione-colle-di-nocera-umbraFormazione Colle di Nocera Umbra vi racconterà una piccola favola. Lo sapevate nel 2004 é stato implementato in Google nel motore di ricerca un algortimo di nome HillTop? Che fa questo accrocchio? Ipotizziamo di essere navigatori attratti da un link di racconti che dovrebbero puntare ad autori di fantascienza piuttosto che a Verga o Boccaccio che succede se aprendo quel link finisco su un negozio di vestiti? La pertinenza e la tematicità sono fattori molto importanti al riguardo. Si tratta di cercare documenti rilòevanti e più rilevanti rispetto ad altri che abbiano una certa pertinenza associata a quanto cercato. Da questo si capisce anche perché un solo link a tema estrapolato da una ricerca possa essere più incisivo rispetto a dieci link messi insieme che non sono legati da alcuna tematicità. formazione-colle-di-nocera-umbra-1La coerenza é importante anche per i crowler non solo nella vita direbbe Formazione Colle di Nocera Umbra. Questo algoritmo ha permesso di tagliare tanti siti spam ma fortunatamente HillTop é attivo solo durante le ricerche più importanti e questo ha evitato un disboscamento generale. Per questo le tecniche black seo sono sempre pericolose e non é detto che qualcosa di forzato che mettiamo in atto oggi per arrivare in cima nelle SERP di fatto diventi un arma a doppio taglio che andrà a penalizzare le nostre ambizioni. In una delle prossime sessioni di allenamento parlemo di TRUSTRANK. Il grande problema della rete qualche anno fa erano quelle pagine senza qualità di contenuto che assicuravano solo spudoratamente traffico e accessi, dal punto di vista dell’ operatività manuale la rete é talmente vasta che non é pensabile di fare una selezione mirata e oculata quindi che fare? Difficilmente un sito di alta qualità linka un sito di bassa qualità e a questo principio che rimandano le due invenzioni collegate al Trust e cioé Trust dampening e Trust splitting. In una delle prossime scorribande formative Formazione Colle di Nocera Umbra si occuperà di queste definizioni nel dettaglio, é venuto ora il momento di affrontare come da schema editoriale una partita giocata tra Petrosjan e Bronsetein nel 1974 che stimola una domanda: ma quando sacrifico qualcosa devo per forza portare a casa il punto intero? Naturalmente no ci sono sacrifici che vincono altri che perdono e altri che portano alla patta e difensori che tengono i nervi di acciaio per portare a casa il mezzo punto, come Bronstain in questa partita che dopo aver subito un 20 Ch5 da antologia non ha perso il controllo ed é rientrato in pista facendo patta alla mossa 57.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...