Le sessioni di allenamento di Umbriaway Consulting: la vendita 1

social network touchscreen - connectivitySopravviverà la specie più forte o intelligente si domanda web developer Umbria? O la più adattiva? Parliamo della vendita quella cosa che quando entri con un prodotto vincente da un esercente quando ha clienti ed é occupato, ti costa indirettamente un bel vaffa per aver scelto i tempi sbagliati. Parliamo di quella roba che quando entri in un negozio lasciando il tuo depliant promozionale finisce in mano a una commessa senza potere decisionale che presumibilmente senza farlo apposta farà scivolare il tuo biglietto da visita in quell’ oblio che prende il nome di cestino. Un tempo c’erano i videoregistratori, oggi non ci sono più! Un tempo c’erano i dischi in vinile adesso sono un oggetto di culto e di nicchia in via di estinzione! Un tempo c’era Blockbuster e la mania del cinema in cassetta, oggi ce sta lo streaming e la Tv digitale. Cambiano i tempi anche per i venditori relegati a reietti inflazionati che se ne vanno in giro per rompere le scatole alla gente. Non é esatto, telefonano anche! Aridaje esclama web developer Umbria! Un altro scocciatore? E se il venditore fosse in realtà un consulente ricco di risorse e di competenze che farebbero la fortuna di qualunque partita Iva che incroci il suo cammino? Proprio così oggi la figura volgare del venditore si é evoluta in quello di professionista rispettabile competente nella sua materia (si presume!) oltre ogni limite! Ovviamente l’interlocutore ha la percezione di voi per pregiudizio razziale come dell’ennesimo scocciatore, ma ci sta e vi tocca fargli cambiare idea in questi tempi difficile di discriminazione razziale! tecniche-di-venditaPer un imprenditore reclutare venditori é il mestiere più facile del mondo, non si rischia nulla e non si hanno vincoli particolari e poi al grido dell’ armiamoci e partite sono tutti bravi a pretendere risultati! Ma uscire vincenti sul campo é un’ altra cosa, oggi é necessario adattarsi al mercato e superare molti ostacoli. Diventare un consulente di fiducia e realizzare grandi risultati é un mestiere impegnativo. Il mercato ha attraversato convulsioni e cambiamenti e ora tutti corrono in preda al panico gridando si salvi chi può! Bè non é apocalissi vera ma i mutamenti ci sono e i rapporti fiduciari tra le persone implicano strategie adattive nuove, basate di più sulla lunga scadenza piuttosto che su bordate mordi e fuggi. Allenamento, cambiamento, perseveranza: che tu sia un imprenditore, un consulente o un venditore i muscoli si possono forgiare, se vuoi puoi! Certo é che se non viene liberato un qualcosa in più difficilmente ci si potrà aspettare un miracolo, un periodo di successi inarrestabili! Studio applicazione tenacia e e determinazione: se vuoi sopravvivere come venditore-consulente oggi serve una cosa sola: diventare fun dei fantastici quattro perché essere uni e trini non basta più in questo settore. Come dice Zig Ziglar il lavoro duro più remunerativo del mondo é la vendita e il lavoro facile meno remunerativo del mondo é la vendita! Diventare il numero uno in tutti i campi dello scibile umano non é così scontato, per prendere la medaglia d’oro serve un processo di miglioramento continuo. Se esiste la tecnica negli sport perché i processi di ottimizzazione e le strategie non dovrebbero accompagnare l’aspirante venditore? Servono competenze, azioni e strumenti di misurazione e di monitoraggio per aggiustare il tiro perché é necessario costantemente ricalibrare gli scudi come in un film di fantascienza. Le figure professionali formate sono quelle che sopravviveranno al mercato, solo con un ventaglio di risorse e opzioni interne sarà possibile avere un peso specifico consistente. La preparazione tecnica é importante! Diventare esperti nel settore é quello che il cliente deve percepire in totale trasparenza! supervenditoreOrientamento al cliente significa essere persone affidabili che ascoltano le esigenze specifiche. La fiducia é un insieme mixato tra tutte queste componenti, competenza, affidabilità, confidenza. Costruire relazioni durevoli nel tempo, la LTV stabilisce la life time value, il venditore se viene percepito come affidabile ha accesso alla linea di comando, alla cabina di regia, ma per farlo deve entrare nell’ottica di consapevolezza e miglioramento continuo, coscienza del proprio ruolo nel mondo reale e delle azioni che possono provocare mutamenti. I processi introspettivi di revisione e di ridiscussione fanno parte del lavoro di venditore. Saper individuare le proprie zone erronee per potenziarle e migliorarle é una abilità tecnica non da poco. Autoanalisi e autovalutazione sono parole chiave, le vedremo in dettaglio in una delle prossime sessioni di allenamento! Buon training con web developer Umbria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...